14 Aprile

HEALTHCARE

COVID-19: Adottate disposizioni urgenti per la vendita al dettaglio di dispositivi di protezione individuale da parte delle Farmacie

14/04/2020

Con ordinanza del 9 aprile 2020, il Commissario straordinario per l'attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica Covid-19 ha introdotto  disposizioni urgenti volte a regolare la più opportuna distribuzione di dispositivi di protezione individuale (DPI) da parte delle farmacie, al fine di garantire la più ampia diffusione di tali dispositivi ai cittadini, nonché di prevenire la costituzione di forme di mercato a vocazione speculativa ai danni dei cittadini stessi. In particolare, tale provvedimento dispone che "è consentita la vendita al dettaglio di DPI da parte delle farmacie ubicate nell’intero territorio nazionale, anche in assenza degli imballaggi di riferimento, con le opportune cautele igieniche e sanitarie adottate a cura del venditore" , essendo previsto che in caso di vendita al dettaglio anche di una sola unità di DPI senza imballaggi di riferimento il relativo prezzo deve essere inferiore o pari all’importo previsto per la singola confezione diviso il numero dei DPI presenti nella medesima. L'ordinanza prosegue prevedendo le cautele e le procedure che devono essere seguite dalle farmacie per procedere all’apertura delle confezioni per garantire  la preservazione della qualità microbiologica di ciascun DPI, al fine di mantenere sotto controllo le fonti di contaminazione.