I collaboratori

Lo studio si avvale di collaboratori dalla diversa specializzazione per offrire ai propri clienti un servizio ad hoc, focalizzato sulle singole esigenze.
Di seguito i profili dei collaboratori dello studio:

Fabrizio Marchionni

Ordine degli Avvocati di Trento. Fondatore e socio dello Studio Legale Marchionni & Associati (ufficio principale in Trento). 
Formazione: Università di Pavia (cum laude, 1989). 
Autore: “Formalità per la deliberazione di fusione”, 1990-1991; “Determinazione del rapporto di cambio nella fusione”, 1990; “Il socio sovventore”, 1993; “Cooperazione e gestione dei servizi pubblici nel nuovo ordinamento dei comuni”, 1993. 
Lingue: italiano e inglese.

Gianluigi Longhi

Ordine dei Dottori Commercialisti di Ravenna, 1986, Registro Revisori Contabili, 1995.
Formazione: Università di Bologna, Facoltà di economia e commercio (cum laude, 1985).
Lingue: italiano e inglese.

Anna Bogliolo

Laurea in giurisprudenza, Università di Alessandria (2000). 

Attività professionale: Svolge la sua attività professionale nel campo del diritto civile con particolare riguardo ai settori della responsabilità sanitaria e medica (malpractice, responsabilità professionale del medico, responsabilità da prodotto difettoso e del produttore), assicurativo e della relativa contrattualistica, delle procedure concorsuali nonché del recupero crediti. Collabora con lo Studio dal 2000.

Autore: Responsabilità sanitaria: i primi decreti attuativi e le modifiche introdotte dalla Legge 3/18, in Riabilitazione Oggi, vol. 1/2018; Malpractice e copertura assicurativa dell’ospedale. La clausala claim’s made deve essere “meritevole” (nota alla sentenza della Cass. civ. sez. III n. 10506 del 28 aprile 2017), in Rass. dir. farm. e della salute, 2017; Il nuovo sistema della responsabilità sanitaria: contenuti e criticità della L. 24/2017 in Rass. dir. farm. e della salute 2017; Responsabilità sanitaria: la nuova L. 24/2017 in vigore dal 1 aprile 2017, in Riabilitazione Oggi, vol. 3/2017; La “riconversione creditizia” del titolo di massofisioterapista non dà diritto all’automatica iscrizione al terzo anno di laurea in fisioterapia, in Riabilitazione Oggi, vol. 2/2017; Ddl Gelli: il testo all’esame del Senato dopo le modifiche apportate dalla Commissione Igiene e Sanità, in Riabilitazione Oggi, vol. 1/2017; Massofisioterapisti: sulla “riconversione creditizia” del titolo triennale, in Riabilitazione Oggi, vol. 5/2016; Ddl Gelli: disposizioni in materia di responsabilità sanitaria, in Riabilitazione Oggi, vol. 4/2016; Ddl Lorenzin: il testo approvato dal Senato ora la vaglio della Camera, in Riabilitazione Oggi, vol. 3/2016; Massofisioterapisti e Fisioterapisti: in tema di riconoscimento del titolo di massofisioterapista rilasciato con il vecchio ordinamento, in Riabilitazione Oggi, vol. 2/2016; Ridefiniti i termini di “convivenza” tra l’attività del medico e quella del fisioterapista. Nota alle sentenze del Consiglio di Stato, sez. III n. 752/2015 e della Corte di Cassazione, sez. lav., n. 5080/2015, in Riabilitazione Oggi, vol. 1/2016; La “nuova” responsabilità civile da malpractice medica secondo il Tribunale di Milano. Nota alla sentenza del Tribunale di Milano, Sez. I, del 17 luglio 2014, in Rass. dir. farm. e della salute, 2014; La Responsabilità della casa di cura privata ex art. 1228 c.c.: nuove prospettive di una “propria” prova liberatoria o semplice ritorno al passato?. Nota alla sentenza del Tribunale di Reggio Emilia – G.I. Ramponi n. 1997 del 19 dicembre 2013, in Rass. dir. farm. e della salute, 2014. Membro della "Rassegna di diritto farmaceutico e della salute".

Lingua: Italiano, inglese e francese

Giulia Gregori

Registro dei Praticanti Avvocati di Milano.

Formazione: Université de Caen Basse-Normandie (Erasmus, 2009), Università di Pavia (2011).

Attività professionale: Svolge la propria attività professionale sia in campo civile che amministrativo, con particolare riferimento al diritto farmaceutico e della privacy.

Autrice: “Commento al rapporto 2013 sul coordinamento della finanza pubblica della Corte dei Conti”, 2013; “Il nuovo Codice di deontologia medica”; 2014; “AGCM: proposte di riforma concorrenziale ai fini della legge annuale per il mercato e la concorrenza”, 2014. Membro del comitato di redazione: “Rassegna di diritto farmaceutico e della salute”.

Lingue: italiano, inglese e francese.