I collaboratori

Lo studio si avvale di collaboratori dalla diversa specializzazione per offrire ai propri clienti un servizio ad hoc, focalizzato sulle singole esigenze.
Di seguito i profili dei collaboratori dello studio:

Fabrizio Marchionni

Ordine degli Avvocati di Trento. Fondatore e socio dello Studio Legale Marchionni & Associati (ufficio principale in Trento). 

Formazione: Università di Pavia (cum laude, 1989). 

Autore: â€œFormalità per la deliberazione di fusione”, 1990-1991; “Determinazione del rapporto di cambio nella fusione”, 1990; “Il socio sovventore”, 1993; “Cooperazione e gestione dei servizi pubblici nel nuovo ordinamento dei comuni”, 1993. 

Lingue: italiano e inglese.

Gianluigi Longhi

Ordine dei Dottori Commercialisti di Ravenna, 1986, Registro Revisori Contabili, 1995.

Formazione: Università di Bologna, Facoltà di economia e commercio (cum laude, 1985).

Lingue: italiano e inglese.

Anna Bogliolo

Nata a Pavia il 15 marzo 1973, si laurea in giurisprudenza presso l’Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro” nel 2000.

Svolge la sua attività professionale prevalentemente nel campo del diritto civile con particolare riguardo ai settori della responsabilità civile (responsabilità del professionista e della struttura, responsabilità da prodotto difettoso e del produttore), assicurativo e della relativa contrattualistica, delle procedure concorsuali nonché del recupero crediti.

Collabora con lo Studio legale Astolfi e Associati dal 2000 ed è membro del comitato di redazione della rivista giuridica "Rassegna di diritto farmaceutico e della salute", nonché del board editoriale di “Riabilitazione Oggi”.

È autrice di diverse pubblicazioni, tra cui: “Responsabilità colposa del professionista ex legge 24/2017 (legge Gelli): le Sezioni Unite della Corte di Cassazione delineano l’ambito applicativo della previsione di “non punibilità””, in Rassegna di diritto farmaceutico e della salute, 2018; “Professioni sanitarie “non ordinate”: istituito l’albo dei fisioterapisti”, in Riabilitazione Oggi, vol. 3/2018; “Responsabilità sanitaria: i primi decreti attuativi e le modifiche introdotte dalla Legge 3/18”, in Riabilitazione Oggi, vol. 1/2018; “Malpractice e copertura assicurativa dell’ospedale. La clausola claim’s made deve essere “meritevole” (nota alla sentenza della Cass. civ. sez. III n. 10506 del 28 aprile 2017)”, in Rassegna di diritto farmaceutico e della salute, 2017; “Il nuovo sistema della responsabilità sanitaria: contenuti e criticità della L. 24/2017” in Rassegna di diritto farmaceutico e della salute, 2017.

Lingue: italiano, inglese e francese.

Giulia Gregori

Nata a Pavia il 3 dicembre 1986, si laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pavia nel 2011, dopo aver frequentato l’Università di Caen Basse-Normandie (programma Erasmus).

Svolge la sua attività professionale prevalentemente nel campo della contrattualistica, del diritto farmaceutico e della privacy.

Collabora con lo Studio legale Astolfi e Associati dal 2013 ed è membro del comitato di redazione, nonché assistente di redazione della rivista giuridica “Rassegna di diritto farmaceutico e della salute”.

È autrice di diverse pubblicazioni, tra cui: “AGCM: proposte di riforma concorrenziale ai fini della legge annuale per il mercato e la concorrenza”, in Rassegna di diritto farmaceutico e della salute, 2014; “Farmacia dei servizi: il Ministero della Salute elabora le linee di indirizzo”, in Rassegna di diritto farmaceutico e della salute, 2014; “Il nuovo Codice di deontologia medica”, in Rassegna di diritto farmaceutico e della salute, 2014; “Commento al rapporto 2013 sul coordinamento della finanza pubblica della Corte dei Conti”, in Rassegna di diritto farmaceutico e della salute, 2013.

Lingue: italiano, inglese e francese.